NOLEGGIA L'AUDIOGUIDA DELLA CITTA' DI PALERMO

Walking tour con audioguida
Walking Tour con Audioguida per Crocieristi
Bici Tour con Audioguida
Vespa Tour con Audioguida
Ape Tour con Audioguida

                                                      dsc_0092   

dsc_0003

                                                                                                            CITY AUDIOGUIDE  PALERMO                                                                                                                                                                                                       Visita la città come un museo a cielo aperto

Cos'è: Un servizio turistico che ti permetterà di visitare la città come un museo a cielo aperto. Potrete fare un walking tour in piena autonomia con il supporto dell’audioguida che spiega 50 monumenti ed una mappa della città con 10 percorsi tracciati.

Perchè usarlo: Cerchi un'esperienza divertente ed unica per conoscere Palermo? Vuoi fare un walking tour in maniera indipendente? desideri informazioni sulla città ma vuoi organizzarti la visita da solo seguendo i tuoi tempi? La soluzione è City Audioguide Palermo.

Come funziona: 

Insieme all’audioguida vi verrà data una mappa della città con dei percorsi, ideati per voi. Lungo ciascun percorso della mappa troverete indicato un monumento o punto d’interesse a cui farà riferimento un tasto dell’audioguida. In totale sono presenti 50 tasti che corrispondono a monumenti o punti d’interesse. Inoltre alcuni di questi tasti presentano degli approfondimenti su leggende, storie e tradizioni:  lo street food di Palermo, la storia del Genio di Palermo, il fantasma del Teatro Massimo, la storia delle suore delle Martorana, etc.

I PERCORSI:

Insieme all’audioguida viene fornita una mappa della città con 10 percorsi: 1 Percorso Cassaro ( Quattro Canti , Corso Vittorio Emanuele, (Cassaro), Piazza Bologni , cattedrale); 2 Percorso Capo (Cattedrale, Piazza Beati Paoli, Mercato Capo, street food, chiesa Immacolata Concezione, porta Carini, Teatro Massimo, via Maqueda) 3 Percorso Ballarò ( Quattro Canti, chiesa San Giuseppe dei Teatini, piazza Pretoria, pazzo Pretorio, fontana Pretoria, chiesa del Gesù, mercato di Ballarò, street food) 4 Percorso Unesco ( cattedrale, palazzo dei Normanni, chiesa di San Giovanni degli Eremiti e chiostro, chiesa di San Cataldo, Chiesa della Martorana) 5 Percorso Pretoria (Palazzo Pretorio, Genio di Palermo, fontana Pretoria, piazza Bellini, chiesa di San Cataldo, Chiesa della Martorana) 6 Percorso Kalsa 1 ( Museo GAM, statua Genio di Palermo in piazza Rivoluzione, chiesa della Maggione, chiesa dello Spasimo, quartiere Kalsa, chiesa Santa Maria della Pietà, palazzo Abatellis) 7 Percorso Kalsa 2 ( palazzo Abatellis, buca della Slavezza, piazza Marina, Steri, mura delle Cattive, porta Felice, chiesa della Catena, ) 8 Percorso Kalsa 3 ( Museo GAM, chiesa Santa Maria della Pietà, buca della Slavezza, Antica Focacceria San Francesco, chiesa di San Francesco) 9 Percorso Vuccira 1 ( mercato della Vucciria, Chiesa di San Domenico, via Bandiera, via Maqueda, quattro Canti) 10 Percorso Vuccira 2 ( statua del Genio di Palermo, Porto della Cala, chiesa di San Domenico, museo Archrologico, teatro Massimo, piazza Politeama Teatro Politeama).

ELENCO MONUMENTI E LUOGHI DESCRITTI

Introduzione alla Città

Breve storia di Palermo

Quattro Canti: il cuore della città con le sue splendide statue barocche .

DSC_0037

Corso Vittorio Emanuele e i suoi monumenti: il vecchio Cassaro;

DSC_0033

Piazza Bologni: una delle più importati e antiche piazze cittadine;

DSC_0045

Cattedrale (Unesco) : monumento Unesco dal 2015 con le tombe Reali e qualla di Santa rosalia      (spiegazione interno ed esterno);

dsc_0047

Piazza Beati Paoli: e la storia della setta dei Beati paoli;

beati Paoli

 

Mercato del Capo: uno dei più colorati mercati storici della città;

DSC_0106

Cibo da strada (street food): panelle, arancine, pane con milza e sfincione e tanto altro;

pane-panelle-palermo1

Chiesa Immacolata Concezione (spiegazione interno ed esterno): un gioeillo del barocco con i suoi altari definito il giardino di pietra;

DSC_0636

 

Porta Carini al Capo: una delle monumentali ed antiche porte cittadine;

Teatro Massimo (spiegazione interno ed esterno): il più grande teatro d'Italia e il terzo d'Europa;

DSC_0114

Via Maqueda: la via del cibo e dello shopping;

Chiesa di San G. dei Teatini (spiegazione interno ed esterno): gioiello barocco con una storia unica quella della fonte d'acqua miracolosa;

chiesa-di-san-matteo

Fontana Pretoria e piazza Pretoria: la fontana della vergogna così chiamata dai palermitani con le sue statue in marmo di Carrara;

dsc_0003

Chiesa del Gesù (casa Professa): tripudio del barocco con marmi mischi e stucchi;

navata-della-chiesa-di

Mercato di Ballarò: ilm più antico mercato storico di Palermo;

street food sfincione

Chiesa di San Giovanni degli Eremiti (unesco) (spiegazione interno ed esterno): uno dei complessi monumentali unici a Palermo immerso in un giardino esotico con le sue cupole rosse ed il bellissimo choistro arbo- normanno;

 

Palazzo dei Normanni e Cappella Palatina (unesco): il Palazzo sede di uno dei più antichi parlamenti d'Europa, è stato la sede della scuola poetica Siciliana ed ancora oggi sede del parlamento siciliano. Al suo interno la bellissima Cappella Palatina con i suoi mosaici e decori arabi.

images

Porta Nuova: una delle più belle e rappresentative porte della città con i suoi mori a decorazione della porta;

slide_infopointpalermo_06

Palazzo Pretorio (spiegazione interno ed esterno): il palazzo del comune ma anche detto palazzo delle Aquile;

DSC_0005

Statua Genio di Palermo: a Palermo abbiamo un simbolo della città il genio di Palemo;

Teatro Bellini: un piccolo teatro della città dedicato al celebre musicista catanese;

Chiesa della Martorana (Unesco) (spiegazione interno ed esterno): famosa per i suoi mosaici ma ancor più per la frutta martorana che in passato realizzarono le monache;

martorana08

 

tour-unesco-3

Chiesa di San Cataldo(Unesco) (spiegazione interno ed esterno): una delle chiese arabo-normanne che conservano uno spirito quasi arabao al suo esteno;

DSC_0025

Museo i arte Moderna – Gam: custodisce al suo interno opere pregevoli dell'arte moderna in Sicilia ;

Statua del Genio di piazza Rivoluzione: una delle tante statue delgenio in città;

genio

Chiesa della Trinità (spiegazione interno ed esterno): la chiesa mantiene un fascino medievale unico in città;

magione

Chiesa dello Spasimo (spiegazione interno ed esterno): spettacolare chiesa con il tetto scoperto e ricca di mistero;

Quartiere arabo della Kalsa: il più antico quartiere di Palermo di origine araba;

Chiesa della Pietà (spiegazione interno ed esterno);

Palazzo Abatellis( spiegazione esterno): il palzzo non è solo il museo regionale d'arte medievale di Sicilia ma anche un importante spazio espositivo grazie Carlo Scarpa. Al suo interno è custodita l'Annunziata di Antonello da Messina;

Piazza Marina con ficus: alll'interno della piazza il ficus più grande d'Europa;

ficus

Steri e carceri dell’Inquisizione: sede del rettorato dell'Università di palermo ma anche palzzo medievale con le carceri del tribunale dell'Inquisizione;

Chiesa della Catena (spiegazione interno ed esterno): vicina la porto antico la Cala la chiesa chiudeva il porto con una catena;

chiesa-catena2

Mura delle Cattive: famose perchè qui passeggiavano le "cattive";

Chiesa della Gancia  (spiegazione interno ed esterno)

Buca della Salvezza

Antica Focacceria San Francesco: famosa focacceria storica della città dove si può gustare per il pane con la milza;

Chiesa di San Francesco d’Assisi (spiegazione interno ed esterno);

Basilica_San_Francesco_d'Assisi,_Palermo

Mercato Vucciria: il famoso mercato storico dipinto da Guttuso;

Chiesa di San Domenico (spiegazione interno ed esterno): detto il pantheon di Sicilia qui le tombe di illustri siciliani tra cui Falcone.

Via Bandiera e i suoi palazzi;

Porto della Cala: lo storico porto della città oggi splendido lungo mare su cui passeggiare;

Fontana del Garaffelo;

Genio della Vucciria

Museo Salinas: museo archeologico più antico di Sicilia;

Teatro Politeama: il sendo teatro cittadino in stile neoclassico;

Piazza Politeama.

 

Lingue: Italiano, inglese, spagnolo e francese.

Noleggio:

  • Intera giornata: 15,00 euro (6 tour,11 percorsi, 50 monumenti)
  • Due ore: 6,00 euro

      Dove: presso nostra sede Palazzo Gulì, in via Vittorio Emanuele 351                        

CITY AUDIOGUIDE PALERMO*  È  LA PRIMA AUDIOGUIDA  CITTADINA IN ITALIA.

*Le  audioguide sono state ideate dalla nostra società di servizi turistici Seecily Tourism Services SRL. I Contenuti sono stati scritti da guide Turistiche della Sicilia Abilitate. Le audioguide fornite da orpheogroup (http://orpheogroup.com/ ). Le traduzioni e le registrazioni realizzate da traduttori e da attori professionisti di orpheogroup.